È difficile il francese? Soprattutto per i francesi! secondo parte.

11-557791

L’Alvernia

Se avete mancato la prima parte, cliccate qui. Un’amica mi ha raccontato che lei si è quasi pisciata dal ridere guardando un gioco televisivo in cui una delle partecipanti riusciva a trasformare qualsiasi espressione francese in qualcosa di davvero esilarante. Immaginiamo che partecipate a un gioco televisivo francese e non volete passare per un(a) cretino(a). Non utilizzate quando scoprite i premi, l’espressione:

Ouah, C’est la CASERNE d’Ali Baba ! (Wow, è la caserma di Ali Baba!) perché l’espressione corretta è: Ouah, C’est la CAVERNE d’Ali Baba ! (Wow, è la caverna di Ali Baba!) perché questo Ali Baba non faceva il militare o il vigile del fuoco, no?

Quando il conduttore televisivo vi chiede cosa  fareste se vinceste uno dei premi. Avete il diritto di essere modesto e di utilizzare un’espressione che significa non voglio fare dei castelli in aria. Ma, allora, non dite: Je ne veux pas tirer des plans sur la MOQUETTE ! (Non voglio tirare piani sulla MOQUETTE!) perché l’espressione corretta è: Je ne veux pas tirer des plans sur la COMÈTE ! (Non voglio tirare piani sulla COMETA!). Mai essere troppo modesto in televisione, abbiate un po’ di ambizione, puntate alle stelle!

Quando la domanda è davvero difficile tipo la Francia ha una frontiera con la Svizzera o con la Russia? Potete confessare che siete una frana in Geografia e che siete veramente nella m…. con questa domanda e che vi ci vorrà un lungo momento di riflessione. Ma anche se la Geografia vi ha traumatizzato a scuola, non dite: Je ne suis pas sorti de l’AUVERGNE ! (Non sono uscito dall’ALVERNIA!) perché l’espressione corretta è: Je ne suis pas sorti de l’AUBERGE ! (Non sono uscito dall’ALBERGO!). E poi non dimenticate che non avete il tempo del tragitto tra Clermont-Ferrand e Parigi per rispondere a questa fottuta domanda.

Il gioco è finito e avete vinto due giorni di talassoterapia ad Aurillac e ne avete dei brividi. Non dite: J’en ai la chair d’AMPOULE ! (Ne ho la pelle di AMPOLLA!) perché l’espressione corretta è: J’en ai la chair de POULE ! (Ne ho la pelle d’OCA! Notate che i francesi sono più modesti degli italiani e si accontentano di aver la pelle di GALLINA). E noi davanti a nostro schermo di entrare nella quarta dimensione di sapere che fanno la talassoterapia in…Alvernia!