Bordeaux: L’asino fantasma del Giardino pubblico!

Maxime Lalanne. Il Giardino pubblico di Bordeaux verso 1855. Museo delle belle arti di Bordeaux.

Mia madre mi telefona scandalizzata…

Lei: Sai cosa hanno fatto, ma sai cosa hanno fatto…

Io: Buongiorno mamma…

Lei: Sì, sì, buongiorno, ma sai cosa hanno fatto?

Io: E allora dimmelo invece di fare tutti quei misteri!

Lei: Hanno tolto l’asino del Giardino pubblico!

Io: ???????????

Lei: Volevo portare i drôles* a fare un giro del Giardino sull’asino e non c’era più la bestiola!

Io: Mamma, io questo asino ne ho sentito parlare tante volte, ma non l’ho mai conosciuto. Ma sai che non c’è più la nave che fa il giro dell’isola ai cigni; che la pasticceria Jegher, cours de Verdun, dove mi portavi per rimpinzarmi di pozzi d’amore* è chiusa da una vita; che non c’è più la venditrice di girandole all’ingresso del Giardino: che il mestiere di chaisière* non esiste più. Allora figurati la vecchietta e il suo asino!

Lei: Mi ricordo che la bisnonna mi portava a fare il giro sull’asino quando ero drôlesse*…

Io: E adesso sei in pensione! Ma sai quanti anni vive un asino? Oh Antigueille!* E la vecchietta che doveva essere nata ai tempi di Napoleone! Ma quanti anni avrà oggi?

Lei: Non esagerare! Sono troppo giovane per aver conosciuta una persona nata sotto l’Impero! Lei ride.

Io:  E io ti dico che la nonna raccontava che lei andava già a vedere l’asino quando era piccola e che c’era già la vecchietta. Quindi mi dico che, probabilmente, c’era già la vecchietta e il suo asino a passeggiare con le bambine di nostra famiglia già prima la Rivoluzione…

Lei: Ma quanto sei cretino!

Io: Allora cosa avete fatto? Siete andati al museo di storia naturale?

Lei: No, è ancora chiuso e riaprirà solo nel 2018. Li ho portati alla biblioteca dei bambini…

[ Mi ricordo quando lei mi portava alla biblioteca dei bambini. La crudele mi leggeva Michel Strogoff di Jules Verne. Sapete il passaggio dove gli bruciano gli occhi. Quanto mi spaventava quel libro! Al ritorno, attraversavo il Giardino gli occhi chiusi come se fossi diventato cieco come il protagonista del romanzo]

Io: A me sarebbe piaciuto venire con voi.

Lei: Non credi che sei un po’ troppo grande per fare un giro sull’asino..

Io: Mamma!….

——————————–

*Drôle: Parola bordolese per dire ragazzo. In questo caso i figli di mio fratello, una femmina di otto anni e un maschio di dieci anni. Lei dirà drôle per un bambino, ma anche parlando di un centenario. Tipicamente bordolese.

*Pozzo d’amore (puits d’amour): Dolcetto tipico del Sudovest della Francia farcito di una crema segreta che non è né pasticciere né chiboust. Da non confondere con il pozzo d’amore che si trova altrove in Francia e che è una roba al lampone.

*Chaisière: Una volta le sedie non erano gratis al Giardino Pubblico e le noleggiatrici di sedie si chiamavano chaisières. Donne che passavano il loro tempo a tentare di sorprendere i drôles per fare pagare loro l’occupazione delle sedie.

*Drôlesse: Femminile di drôle cioè bambina, ragazzina, ragazza, donna..Da notare che in francese, drôlesse ha un senso diverso e designa una ragazza spregevole.

*Antigueille: Bestemmia bordolese.

6 thoughts on “Bordeaux: L’asino fantasma del Giardino pubblico!

      • Ho cercato il significato, ma si riporta solamente l’accezione negativa e sicuramente lei non vuole significare “Individu peu sérieux, sur lequel on ne peut pas compter” ma ben il contrario e forse traslato “peu sérieux” come letteralmente sinonimo di assolutamente tanto simpatico 🙂

        "Mi piace"

      • Je n’y avais jamais pensé. Probablement un mélange entre branque qui signifie fou à Bordeaux et guignol. Oui un branquignol est forcément sympathique.

        Alex

        "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...