Le interiezioni di un mordi e fuggi bordolese a Milano!

Fuggendo dai prezzi allucinanti praticati dai ristoranti intorno al Duomo di Milano, affamato, mi sono ritrovato a fare la coda a un banco di panzerotti e altre focacce. Poi, sono andato a sedermi ai piedi della statua di Manzoni per mordere nella focaccia.

EH BÉ ! Prima interiezione togliendo il coso dal sacchetto (pronunciata sospirando tipo condannato a morte prima di essere giustiziato)

 

EH BÉ ! Seconda interiezione dopo il primo boccone (pronunciata con una smorfia di incredulità tipo come mai sono riuscito a sopravvivere all’esperienza?)

 

EH BÉ ! Terza interiezione dopo il secondo boccone (pronunciata con sorpresa tipo Eh ma è anche buonissima questa roba! Poi, rivolgendomi verso Manzoni dicendogli sottovoce:  non è “soffoca-cristiano”come pensavo! Lei sa, talvolta, le idee che ci facciamo!)

 

HÉ BÉ ! Quarta interiezione dopo il terzo boccone (pronunciata con rassegnazione tipo Giuda Iscariote bordolese notando, che dopo appena due giorni in Italia, sono già pronto a tradire la mia Civiltà dell’anatra per quella della focaccia! Va bene, finisco quella e torno al banco… 😉

5 thoughts on “Le interiezioni di un mordi e fuggi bordolese a Milano!

    • Ti ricordi bene. Soffiava un vento gelido e il povero Manzoni era senza cappotto, né guanti, né sciarpa, né cappello. Ho dato una sbriciola di focaccia a un piccione storpiato e spennato che doveva già bazzicare la piazza ai tempi dello scrittore. Una scolaresca di liceali è apparsa sulla piazza come un stormo indisciplinato di rondini. La docente ha tentato di riunirla intorno a Manzoni senza mai riuscirsi. Lei si è messa a urlare la data di nascita e di morte di Manzoni, ma le rondini se ne fregavano e lo stormo è scomparso in un attimo in una via adiacente….Piazza San Fedele. Milano.

      Buona sera Lucy,

      Alex

      Piace a 1 persona

    • Io posso paragonare solo con la cucina francese e ti posso dire che mangiate molto più di frutta e di verdure di noi quindi non mi sorprende che la gente non sia grassa in Italia! Mi è mancato proprio niente. Non ho nemmeno pensato alle ostriche che a casa ne mangio almeno una volta la settimana! 😉

      Buongiorno mia cara Monica,

      Alex

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...